È primavera: tempo di fragole!!!

Le fragole: i frutti rossi tipici della primavera

Le fragole sono un frutto tipico primaverile ricco di innumerevoli proprietà benefiche, dal sapore dolce e zuccherino che le rendono uno degli alimenti preferiti dai più piccoli e non solo!

Le proprietà della fragola

La fragola possiede moltissime proprietà salutari. Le fragole, così come molti frutti di bosco, sono tra i più ricchi di molecole antiossidanti disponibili in natura.

Il loro consumo è infatti consigliato per poter prevenire diverse patologie croniche e degenerative poiché i composti fenolici contenuti nelle fragole agiscono contro lo stress ossidativo diminuendo la formazione di malondialdeide (un indicatore di perossidazione lipidica), proteggendo dall’ossidazione del colesterolo LDL e le cellule del sangue dai danni al DNA.

Ricchissima di vitamina C, calcio, ferro e magnesio ed è consigliata a chi soffre di reumatismi e malattie da raffreddamento. L’acido salicilico in essa contenuto, oltre a risultare efficace contro la gotta, aiuta a mantenere sotto controllo la pressione e la fluidità del sangue.

La fragola per la presenza di un alto contenuto di fosforo è utilizzata per le proprietà lassative, diuretiche e depurative. Le fragole sono anche buone fonti di acido ellagico, che è un efficace anticancro. Sono anche rinfrescanti, diuretiche, depurative e disintossicanti. Contengono infine lo xilitolo, una sostanza dolce che previene la formazione della placca dentale e uccide i germi responsabili di un alito cattivo.

Utilizzo delle fragole in cosmesi

Le fragole sono vere e proprie alleate della bellezza: essendo costituite per il 90% da acqua, sono povere di grassi e aiutano quindi a drenare i liquidi e ciò rende più bella la pelle proprio per la presenza di particolari enzimi che attivano il metabolismo dei grassi, favorendo il ricambio cellulare.

Vengono adoperate nella creazione di maschere per il viso per la prevenzione delle rughe e per rendere la pelle morbida e vellutata. Si consiglia, per un uso casalingo, di togliere il picciolo e schiacciarle un po’ sul viso, lasciare in posa una decina di minuti e poi sciacquare con acqua. Inoltre, possono essere ottenute delle efficaci e semplici maschere nutritive da utilizzare su tutto il corpo.

 

La polpa della fragola va mescolata con della panna o miele fino a quando si ottiene una cremina che va applicata e ben stesa sulla pelle per venti minuti e poi risciacquata.

Il suo succo invece, aiuta a prevenire le scottature solari e viene utilizzato come ingrediente per composti ad azione schiarente, emolliente e rivitalizzante. Le foglie, inoltre, possono essere utilizzate nella preparazione di tisane primaverili che hanno azione diuretica e depurativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *